Resoconto consiglio interclasse in Sc. dell’Amministrazione 22/03/2016

Si è riunito oggi alle ore 11.30 presso il collegio San Rocco (sede del Dipartimento di Scienze Politiche e delle relazioni internazionali ex DEMS) il Consiglio di Corso di studi interclasse in Scienze dell’amministrazione (Classi L-16 e LM63), per discutere ed approvare alcune istanze presenti nelle seguenti comunicazioni e deliberazioni;
 
La Coordinatrice Prof. Claudia Giurintano, ha comunicato il periodo di SOSPENSIONE DELLE LEZIONI, nel periodo che va dal 18 al 22 aprile p.v., per consentire lo svolgimento dell’appello straordinario di esami e le eventuali Verifiche in itinere.
Inoltre, La stessa Docente ha ringraziato alcuni docenti che collaboreranno con Lei per incrementare le potenzialità del Consiglio di Corso ai fini di coordinarne al meglio le attività: in particolare si segnalano i Proff. Azzolina e Muscolino per la Didattica; i Proff. Fiorito e Garilli per le questioni legate ai tirocini e la Prof. Guccione per l’erasmus.
 
Continuando con i lavori del consiglio,
alcuni docenti hanno sollevato una questione di estrema importanza: LA VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA.
Si rileva infatti che diversi docenti hanno ricevuto valutazioni poco veritiere e insufficienti, nonostante propongano delle modalità di partecipazione alle attività didattiche e di svolgimento delle prove d’esame di eccellenza. Di concerto con i docenti, rinnoviamo l’invito ai colleghi studenti di prestare più attenzione ai questionari sottoposti preliminarmente alla prenotazione degli esami ed inoltre vi invitiamo a cliccare ai seguenti link, aiuterete la commissione AQ a migliorare i corsi di studio, si tratta di questionari che, ricordiamo essere ASSOLUTAMENTE ANONIMI;

Scienze dell’Amministrazione, dell’Organizzazione e Consulenza del Lavoro: https://docs.google.com/…/1qr5x2Ya99F99cRMF8Z4sViS…/viewform

Scienze delle Amministrazioni e delle Organizzazioni complesse: https://docs.google.com/…/11JY2oWPc0qfqp65rAPq-rtI…/viewform

Sviluppo sostenibile delle Organizzazioni pubbliche e private: https://docs.google.com/…/1ilC1U2900EpsKeQlWl5Mwp3…/viewform  .

 
– Prima di parlare dei piani di studio per l’a.a 2016/2017, la Coordinatrice segnala che per l’anno Accademico corrente per il corso di laurea Magistrale LM-63, si è evidenziata una DIMINUZIONE DEL NUMERO DEGLI ISCRITTI. La valutazione comune, ma in questo contesto del tutto discrezionale, è che le ragioni di tale calo siano da ricercare in fattori esterni alle dinamiche universitarie e di conseguenza esterne all’offerta formativa dei corsi del nostro Dipartimento. I dati che ci sovvengono, sottolineano che situazioni analoghe sono infatti riscontrabili in altri Corsi di studio del nostro Ateneo; Mentre per quanto concerne la Triennale L-16, i dati sembrano essere stabili rispetto agli anni passati.
 
– A causa del prepensionamento del Docente titolare della cattedra di Sociologia sia per la triennale che per la magistrale, verrà pubblicato un avviso per un bando di concorso a titolo oneroso per la copertura degli stessi insegnamenti. Tuttavia, per l’appello di aprile gli esami saranno ugualmente garantiti sia per la triennale, sia per la magistrale dai Proff. facenti parte delle varie commissioni presiedute dal Prof. Costantino.
 
– E’ stato ribadito che i laureati nella Classe LM 63 possono partecipare al CONCORSO PER L’INSEGNAMENTO, se soddisfano determinati requisiti previsti dal MIUR (il rifermento è a taluni insegnamenti di indirizzo giuridico ed economico, quali ad esempio: diritto privato, diritto commerciale, diritto pubblico, economia politica, statistica economica e politica economica e il conseguente conseguimento di un numero di CFU congruo alla richiesta degli stessi requisiti, v.d.m.). 
 
APPROVAZIONE PRATICHE STUDENTI: per quanto riguarda le pratiche di INSERIMENTO DELLA MATERIA A SCELTA, si segnala la non approvazione di due istanze di modifica del piano di studi, dovuti ad errori sicuramente di distrazione degli stessi ragazzi.
 
La seduta viene sciolta alle 13.25
 
Il consigliere di ccs L-16
Pierfrancesco Lo Iacono

Lascia un commento